News

Memoria e Prevenzione del Rischio Alluvionale

Nel 2016 saranno trascorsi cinquant'anni dall'alluvione che devastò Firenze, la Toscana e una grande parte dell'Italia.
I cittadini italiani e numerosi osservatori internazionali chiederanno quale sia oggi la situazione, che rischi corrono i cittadini, i beni culturali, le attività antropiche, l'ambiente.

È stato costituito un Comitato di Coordinamento del Progetto Firenze 2016, che si propone di preparare una risposta a queste domande e di realizzare e completare le attività finalizzate alla riduzione del rischio intraprese e programmate.
Il Comitato organizza, per il prossimo 4 novembre, un Convegno nel quale verranno presentate le linee del Programma di attività previste per il prossimo triennio.

Nel Convegno verrà presentata inoltre una riflessione sulla memoria e la percezione del rischio, evidenziando la necessità di attività di documentazione e di formazione, rivolta soprattutto al mondo della scuola.

Verrà inoltre esposta una analisi sui costi delle alluvioni e sui vantaggi della prevenzione, riferita a Firenze e alle altre aree del Paese colpite più recentemente.
In riferimento alla memoria dell'alluvione verrà presentato il recente libro "Firenze 1966. Appunti di diario sull'alluvione" di Pasquale Rotondi, che si occupò, nei giorni successivi all'evento, del salvataggio dei beni culturali alluvionati.

Verrà infine presentata la realizzazione, nel complesso di S. Croce, di un primo punto di documentazione de La memoria dell'alluvione del 1966, un museo diffuso.

 

Ecco il programma dettagliato della giornata

 

Mattino:

Aula Magna dell'Università degli Studi di Firenze

Ore 09:00 Registrazione dei partecipanti

Ore 09:30 1° sessione: La prevenzione e i costi delle alluvioni

Interventi: Archivio di Stato, Autorità di Bacino dell'Arno, Biblioteca Nazionale Centrale,

Dipartimento Nazionale Protezione Civile, Opificio delle Pietre Dure, Soprintendenza ai Beni Artistici,

Soprintendenza ai Beni Architettonici, Università di Firenze

Ore 11:00 Proiezione dell'intervista inedita al Maestro Franco Zeffirelli

Ore 11:15 Presentazione del piano triennale di attività e dei Gruppi di Lavoro

Ore 12:30 Interventi istituzionali

 

Pomeriggio:

Sala del Cenacolo, Basilica di S. Croce

Ore 15:00 2° sessione: La memoria dell'Alluvione

Ore 15:00 Presentazione del libro "Firenze 1966. Appunti di diario sull'alluvione" di Pasquale Rotondi

Ore 16:00 Presentazione del punto di documentazione dell'alluvione nel Chiostro antico del

Complesso di S. Croce

Ore 17:30 Conclusioni

 

Collegamento streaming: www.unifi.it/webtv

 

Scarica il file: Programma Convegno 4 Novembre 2013.pdf

 

Video

I video di CERAFRI:

Cerafri su Youtube (i nostri Video)

Tutti i nostri video sono disponibili sul nostro canale YouTube!

Firenze 2016

Firenze 2016 banner Alluvione Firenze
Il CERAFRI svolgerà il ruolo di segreteria operativa del Comitato di Coordinamento del progetto Firenze 2016.
Nel 2016 inoltre saranno trascorsi 20 anni dall’alluvione della Versilia.
2016 Progetto Firenze: l'alluvione, le alluvioni.